Tesoreria COVID-19

Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su telegram
Telegram

Grazie a questo tool la pianificazione e il monitoraggio dei flussi di cassa, consentendo di mantenere in equilibrio finanziario il cashflow dell’azienda, è un piacere.

ADESSO serve per presentare in banca la reale situazione a breve termine dei flussi di cassa dell’azienda al fine di ottenere nuova finanza o rimodulare gli affidamenti in essere. Produce il budget di cassa con tesoreria fino a dodici mesi e fino a cinque banche, consente di formulare più scenari e verificarne gli impatti a seconda delle leve gestionali utilizzate.

POI servirà sempre per pianificare e monitorare i flussi di cassa consentendo di mantenere in equilibrio finanziario il cashflow dell’azienda, la cassa infatti è uno dei pochi elementi certi cui dispongono sia la banca che l’imprenditore per prendere le proprie decisioni.

Le banche hanno necessità di valutare nell’immediato le richieste degli imprenditori che a seguito della crisi economica innescata dall’esigenza sanitaria si trovano a dovere compiere delle scelte per dare continuità alla propria attività.
Danno quindi priorità alle richieste presentate con dati reali, non a quelli ipotetici, a quelle con un budget di cassa costruito con i nominativi dei clienti e dei fornitori e con le fatture emesse e ricevute, le date degli incassi e dei pagamenti.

Il software Tesoreria Covid 19: versione Excel è strutturato per essere semplice da utilizzare ma precisa nei risultati che consente di ottenere, ed è basata su due sezioni:

SEZIONE DI INPUT
– Dati impresa: anagrafica dell’impresa e la data inizio simulazione
– Foglio banche: fidi e saldi di conto corrente fino a cinque istituti o società di leasing
– Input dati per tipologia e descrizione: clienti, altri incassi, fornitori, altri pagamenti, personale, imposte e tasse, investimenti, disinvestimenti, sopravvenienze attive, insussistenze passive.
– Input finanza: per tipologia (leasing o finanziamento) fino a dieci (10) anni, piano
d’ammortamento all’italiana o francese, preammortamento, periodo, tasso annuo o di periodo, riscatto.

SEZIONE DI OUTPUT
– Report sintetico: rappresenta la somma di tutti i flussi di cassa e comprende tutte le banche inserite.
– Report analitico: rappresenta i flussi di cassa divisi per ogni singola banca.

Consente di rappresentare, con un limitato lavoro di inserimento dati, le diverse opzioni a disposizione dell’impresa per supportare il saldo di cassa e di conseguenza la liquidità disponibile simulando diversi scenari da worst case (avverso) a best case (favorevole) passando per simulazioni intermedie:

– finanziamento soci
– cassa integrazione
– moratoria
– nuova finanza a breve
– rinvio pagamenti a fornitori
– rinvio incasso da clienti

Dott. Luca Salvetti

Dott. Luca Salvetti

Dottore Commercialista, specializzato in Controllo di Gestione e Consulenza Finanziaria alle imprese con la passione per l’Analisi Dati.
small_c_popup.png

Contattaci subito

Richiedi Informazioni