Verifica FE

Download massivo delle fatture elettroniche

La funzionalità "Consultazioni e Download MassivI", disponibile all'interno di Fatture e Corrispettivi, consiste nella possibilità di effettuare richieste "massive" di consultazione di Fatture Elettroniche che, entro 5 giorni dalla richiesta, potranno essere scaricate dalla sezione “Risposte”.

La comodità di tale funzionalità è messa in pericolo da due particolarità:

  1. la richiesta è basata sul parametro "data emissione", corrispondente alla data del documento, senza la possibilità di filtrare per data ricezione; il rischio è quello di non scaricare fatture di mesi precedenti ricevute in periodi successivi ovvero di dover scaricare l’intero mese d’interesse e dover poi verificare quali fatture sono state o meno contabilizzate. Basti pensare che, in questo primo periodo di introduzione della FE, i contribuenti trimestrali possono emettere fatture relative al 1° trimestre entro il 16/05/2019 senza applicazione di sanzione. È pertanto possibile (e tutt’altro che raro) ricevere fatture datate gennaio a marzo, aprile o maggio.
  2. scaricando massivamente le fatture elettroniche passive, la funzionalità preleva anche le "fatture messe a disposizione", ovvero quelle fatture non ancora ricevute che, in quanto tali, non integrano la possibilità di detrarre l'IVA.

Al fine di risolvere tali problematiche, questo tool in Excel permette di verificare quali fatture sono state ricevute nel periodo di interesse, dettagliandole dapprima per mese di ricezione per poi raggiungere, al massimo livello di dettaglio, una classificazione per giorno di ricezione, partita IVA del fornitore e n. fattura.

 

Download Massivo VS VerificaFE from Commercialista Telematico srl on Vimeo.

 

 

Download Gratuito dal sito del Commercialista Telematico